Torna alla Home
 

ltre a tecniche ritenute fondamentali come il Gyakuteuki, col Bastone Medio, vengono appresi metodi impressi a una, due ed infine a tre mani (Hasakidô).

Specifiche

Il praticante viene addestrato ad eseguire movimenti finalizzati a percuotere e pungolare l'avversario. Inoltre è previsto l'utilizzo di leve articolari sulla lunga e media distanza. L'applicazione delle tecniche d'aggancio è tipicamente orientale, mentre le tecniche d'ingaggio attingono in prevalenza da quelle occidentali.

Il Bastone Medio, usato nella Sala d'Armi, è in legno di ciliegio giapponese ed ha una lunghezza che varia dai 160 ai 200 cm e un diametro di 2 cm.

Alcuni privilegiano la sopravvivenza all'onore e così facendo, per amor d'essa perdono la ragione stessa di vivere. Il “Buon Guerriero” sa che senza alcuna «Disciplina» nessuna vita vale la pena d'essere vissuta. Senza alcun «Onore» nessuna vittoria può essere considerata tale.

Maestro Michele Zannolfi

 

   

 

 

L'addestramento al Bastone Medio  offre l’opportunità di rendere familiari per l’autodifesa oggetti d’uso quotidiano misuranti tra i 160 cm. e i 200  centimetri.

  Il suo impiego è previsto in 3^ - 2^ e 1^ classe.
Ritorna alla pagina
Armi disciplinate